Novita'

Eventi, News e CuriositÓ del nostro settore

Quanto fa bene il Cacao

QUANTO FA BENE IL CACAO

 

Il Cacao è una miniera di principi attivi benefici.
Troviamo: theobromina, feniletilammina, serotonina, caffeina. La caffeina non ha bisogno di presentazioni. La serotonina : svolge un ruolo importante nella regolazione dell'umore, del sonno, della temperatura corporea, della sessualità e dell'appetito. La serotonina è coinvolta nella risoluzione di numerosi disturbi neuropsichiatrici, come l'emicrania, il disturbo bipolare, la depressione e ansia , un accumulo di serotonina nel cervello, genera uno stato di entusiasmo e benessere. La feniletilammina agisce in sinergia con la serotinina, quale antidepressivo. La theobromina invece, risulta essere un ottimo tonico cardiaco, in quanto favorisce la vasodilatazione delle coronarie . Riguardo agli antiossidanti, Il cacao ha un potere antiossidante (ORAC) tra i più elevati in assoluto, un indice di valore 80933[3], circa 19 volte più potente di una mela, che notoriamente viene considerata un ottimo antiossidante. troviamo infatti un bioflavonide ad alta azione redox, denominato epicatechina. Ricerche recentissime hanno dimostrato che tale flavonide incrementa l’afflusso di sangue al cervello, risultando in tal modo utile alle funzioni cognitive. Inoltre ha effetti positivi a livello cardiovascolare, in quanto esercita un’azione miorilassante sulle pareti delle arterie. Altri flavonoidi contenuti nel cacao sono: la procianidina, ottimo antiossidante, e l’acido stearatico, noto per il suo effetto di regolare la colesterolemia, incrementando il colesterolo HDL e riducendo la frazione LDL. Inoltre l’acido stearatico regolarizza la pressione arteriosa. I ben noti effetti stimolanti del cacao sono legati proprio alla presenza di teobromina (contenuta in misura del 2% circa),congiuntamente alla caffeina (0,6-0,8%). Di conseguenza, in una barretta al cioccolato fondente100% da 100 grammi, ritroviamo 600-1800 mg di teobromina e 20-60 mg di caffeina Il fondente 100% infatti non e altro che fava di cacao macinata , che senza aggiunta di addensanti o altre sostanze aromatiche garantisce il 100% delle proprieta organolettiche del cacao. Queste proprieta sono comunque garantite solo in alcuni prodotti di cioccolato finito. Infatti le lavorazioni belghe e svizzere (a differenza di quella italiana e spagnola) estrapolano la teobromina dal cacao (per rivenderla sul mercato degli integratori) anche dalle lavorazioni del fondente 100% Come tutte i prodotti naturali o chimici un uso eccessivo di cioccolato potrebbe avere effetti indesiderati o alterare drasticamente le funzioni corporee anche in soggetti sani